Provincia autonoma di Trento

Logo stampa
 
 
Facebook Twitter YouTube Instagram
  • 800903606
 
 
 
 
 

Prima pagina

 
Siete in:  Home / Partecipa al psp

Partecipazione al Programma di sviluppo provinciale

 

Cittadini, istituzioni, organizzazioni professionali, enti e associazioni: tutti sono stati invitati a partecipare alla definizione del Programma di sviluppo provinciale-PSP per la quindicesima legislatura, documento che rappresenta il quadro di riferimento programmatico fondamentale per tutte le politiche provinciali, individuando gli obiettivi strategici da conseguire per lo sviluppo economico, per il riequilibrio sociale e per gli assetti territoriali e delineando gli interventi da attuare correlati a tali obiettivi.

La Giunta provinciale ha compiuto il primo passo verso la definizione del nuovo PSP con l'approvazione, il 28 luglio scorso, delle "linee guida" (vedi sintesi) che, sulla base delle caratteristiche strutturali del contesto economico e sociale del Trentino, tenendo conto delle condizioni della finanza pubblica provinciale, individuano le principali strategie e gli obiettivi generali di sviluppo per la XV legislatura, che nel PSP troveranno coerente declinazione in azioni strategiche e progetti.

Successivamente alla pubblicazione delle linee guida sul sito della Provincia ha preso il via la fase di consultazione pubblica, con modalità innovative rispetto al passato.

La consultazione si è formalmente conclusa il 15 settembre.
Hanno partecipato soggetti istituzionali, enti associazioni e cittadini, via mail o accedendo all'apposita piattaforma precedentemente predisposta.
Grazie a tutti.

 

Tutte le osservazioni e proposte pervenute saranno comunque valutate ai fini della definizione dei contenuti del nuovo Programma di sviluppo provinciale.
La proposta di Psp che ne scaturirà, e che costituirà il quadro di riferimento programmatico per la prossima manovra di bilancio, verrà in seguito trasmessa al Consiglio provinciale e al Consiglio delle Autonomie locali, per poi approdare, entro fine anno, all'approvazione definitiva da parte della Giunta provinciale.


Come si è svolta la consultazione.

Le proposte e le osservazioni sulle Linee guida sono state formulate in due modi:

invio mail
inviando una mail all'indirizzo osservazioni.PSP@provincia.tn.it, con osservazioni e proposte trasmesse direttamente ai servizi provinciali competenti
civiciaccedendo a CIVICI dove, registrandosi, si è potuto valutare e commentare i contenuti specifici delle linee guida, anche aggiungendo proprie proposte. I contributi inviati sono visibili da tutti gli utenti registrati.
(sito ottimizzato per i browser Google Chrome, Mozzilla, Safari, Internet Explorer  versione 11 o maggiore)

 

 

 
 
 
 
{{puoi_provare_anche}}:
 
 
 
 
{{risultati}} -  {{di_circa}}   {{per}}
{{puoi_provare_anche}}: