Provincia autonoma di Trento

Logo stampa
 
 
Facebook Twitter YouTube
 
 
 
 
 

Prima pagina

 
Siete in:  Home / Contributi casa e impianti allarme

Contributi casa e impianti allarme

  • Contributi casa giovani coppie e cooperative edilizie

    Piano casa per la concessione di contributi a giovani coppie e nubendi per acquisto, acquisto-risanamento e risanamento per la prima casa di abitazione e contributi per cooperative edilizie.
    Le domande possono essere presentate alle Comunità e al Territorio Val d'Adige.
    Per l'anno 2016 la raccolta delle domande è conclusa, riaprirà dal 7 gennaio al 7 marzo 2017 e nello stesso periodo anche per l'anno 2018.

    ATTENZIONE: il requisito della residenza, per accedere alle agevolazioni in argomento, è stato modificato da due a tre anni in via continuativa. La modifica al requisito della residenza previsto alla lettera b), comma 1, dell'articolo 3 dei criteri attuativi dell'articolo 54 della legge provinciale 22 aprile 2014, n. 1 è stata disposta dall'articolo 18 della legge provinciale 30 dicembre 2015, n. 20 "Legge collegata alla manovra di bilancio provinciale 2016

     
  • Contributi impianti di allarme

    Le domande di contributo per gli interventi di installazione di impianti di allarme e di videosorveglianza nella prima casa di abitazione possono essere presentate alle Comunità e al Territorio Val d'Adige dall'8 marzo all'8 aprile 2016.

     
  • Referenti delle Comunità di valle per le domande di contributo
     
  • Caf
     
 
 
 
{{puoi_provare_anche}}:
 
 
 
 
{{risultati}} -  {{di_circa}}   {{per}}
{{puoi_provare_anche}}: