Provincia autonoma di Trento

Logo stampa
 
 
Facebook Twitter YouTube
  • 800903606
 
 
 
 
 
 

Boniprati (Comunità delle Giudicarie)

 

Già il nome Boniprati suggerisce l'importanza che i paesani di Prezzo, Bersone e Castel Condino davano a questo luogo di 'boni prè', fertili e facili da coltivare. Situati, soprattutto, su declivi poco scoscesi, poiché Boniprati è un incantevole altopiano ritmato da boschi e radure, dove si trovano fienili e baite ristrutturate. Lo fiancheggiano il pendio di monte Melino e le coste che portano a Malga Table. Si raggiunge dalla strada che da Cimego passa per Castel Condino, o da quella che da Pieve di Bono porta prima a Prezzo.
In questo ambiente ancora in larga parte integro, in una conca della piana, si sono create le condizioni ideali per la nascita di un biotopo, superstite di una zona umida preesistente. È la torbiera di Palù, caratterizzata da condizioni ecologiche così particolari - la presenza continua di acqua, l'acidità del terreno e la povertà di sostanze minerali - che solo alcune piante molto specializzate sono in grado di affrontare. È il caso degli sfagni, muschi particolari disposti a formare tipici cumuli alternati a depressioni costantemente umide.

 
 
 
 
{{puoi_provare_anche}}:
 
 
 
 
{{risultati}} -  {{di_circa}}   {{per}}
{{puoi_provare_anche}}: